L'Odontoiatria Conservativa è una branca della Odontoiatria Restaurativa che si occupa della cura dei denti cariati, delle procedure per l'eliminazione della carie e di quelle relative alla chiusura delle cavità risultanti dall'eliminazione dello smalto e della dentina patogena, tramite l'utilizzo di appositi materiali.
Le carie possono essere superficiali o profonde. Nel primo caso si limita ad asportare parte della dentina e dello smalto interessati dalla carie, otturando il dente con appositi materiali. L'uso oggi dei materiali compositi premette una preparazione della cavità meno ampia rispetto ai materiali usati nel passato non adesivi che richiedevano cavità dalle caratteristiche particolari perché fossero ritentive. Nelle carie profonde vi potrebbe essere un risentimento della polpa del dente, che contiene anche fibre nervose, e allora si ricorre alla cura canalare, detta anche devitalizzazione.

The Restorative Dentistry is treatment of decayed or fractured teeth. The procedures for the removal of caries and those relating to the closure of the cavity resulting from the elimination of the enamel and dentin causes through the use of suitable materials.
Cavities can be superficial or deep. In the first case just to remove the dentine and enamel affected by caries, filling the tooth with special materials. Today, the use of composite materials provides a more conservative cavity preparation than the materials used in the past. In deep caries there may be compromised the pulp of the tooth, which also contains nerve fibers, and this requires the root canal treatment.

Stacks Image 41
Stacks Image 42